Warning: include_once(/homepages/20/d543956964/htdocs/app543957822/wp-content/plugins/Akismet3/Akismet3.php): failed to open stream: Permission denied in /homepages/20/d543956964/htdocs/app543957822/wp-settings.php on line 303

Warning: include_once(): Failed opening '/homepages/20/d543956964/htdocs/app543957822/wp-content/plugins/Akismet3/Akismet3.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php5.6') in /homepages/20/d543956964/htdocs/app543957822/wp-settings.php on line 303
giugno 2016

OROPA! UN ALTRO SUCCESSO DELLA GIORDANI!

Sabato 4 giugno trentotto coraggiosi si sono ritrovati nel piazzale di MAC per iniziare il pellegrinaggio al Santuario della Madonna Nera di Oropa. Coraggiosi perché il tempo non prometteva niente di buono.

Ma tant’è, ormai tutto era stato organizzato e quindi: via! Andiamo. Beh, dobbiamo dire che alla fine il tempo è stato clemente.

Un po’ di pioggia, ma niente di grave. Abbiamo fatto il pellegrinaggio, abbiamo varcato la Porta Santa, abbiamo cantato in una bellissima chiesetta, abbiamo visitato la Basilica Superiore con i suoi presepi e i diorami sulla vita di Gesù.

Ottimo pranzo alla trattoria Vittino, giusto a fianco della Basilica Superiore e proprio mentre la pioggia cadeva con la massima intensità. Ma noi eravamo al coperto e quando siamo usciti non pioveva più.

Siamo stati a Biella, dove non abbiamo potuto visitare il Battistero (sotto restauro da parte delle Belle Arti), ma abbiamo visitato il Duomo dove un gentilissimo signore ci ha mostrato dei bellissimi affreschi.

Molti di noi si sono quindi recati in cremagliera al borgo antico. Il tempo migliorava sempre di più.

Molto soddisfatti, siamo ripartiti per Arese. Ma c’era un’ultima gradita sosta. All’area di servizio Autogrill di Villarboit, nota in tutto il mondo per la sua splendida architettura lignea della zona ristoro, abbiamo consumato una ricca merenda preparata da quelle impareggiabili coriste che già avevano preparato la colazione mattutina.

Che dire di più? Felici e contenti siamo rientrati ad Arese, sotto un sole sfolgorante.

Grazie a tutti i partecipanti, abbiamo passato una splendida giornata.

Alla prossima!

 

 

                                                                                                                                                                       La partenza, sotto il diluvio!

_DSC0001-rett1

 

L’arrivo, pioggerellina…

_DSC0004-rett1

 

Iniziamo il pellegrinaggio_DSC0017-rett1_DSC0031-rett1                                                                                                                                                                                                                                                Una panoramica delle Basiliche_DSC0042-rett1

La Porta Santa

 

_DSC0047-rett1

La Madonna Nera

 

                                                                                                         Si canta!

_DSC0062-rett1_DSC0052-rett1                                                                                                                                                                 La Basilica Superiore_DSC0080-rett1_DSC0108-rett1_DSC0107-rett1

             _DSC0112-rett1Quater pass per manda’ giò el mangià!

                                                                  Finalmente a tavola!

 

 

 

Affresco nel Duomo di Biella_DSC0139-rett1La cremagliera _DSC0158-rett1Al borgo medioevale_DSC0148-rett1

                                                                                                             _DSC0146-rett1

                                                                                                                                                                             Uno scorcio della piazzetta

 

 

                                                                                                                                  Merenda nell’incantevole scenario dell’area di sosta Autogrill di Villarboit

_DSC0162-rett1

 

 

 

 

 

 

_DSC0131-rett1_1

                                                                                                                                                                        Arrivederci alla prossima puntata